Un occhio all'ambiente

Acquistando una curvatrice TAURING GROUP date una mano anche all'ambiente. Ve lo possiamo dimostrare con fatti concreti.

L'applicazione della tecnologia delle slitte rettilinee e dei supporti indipendenti (sistema brevettato) unisce efficienza e risparmio.

Basta pensare al fatto che una macchina di peso inferiore a quelle della concorrenza permette di curvare prestazioni assolutamente inaspettate. Prendiamo ad esempio la ALPHA 200, una macchina che in questi ultimi anni ha veramente dimostrato con i numeri la sua superiorità.

L'ALPHA 200 curva putrelle HEB da 200 mm. in costa, ma può curvare anche profili relativamente piccoli a raggi molto ridotti. Non necessita di fondazioni e può essere introdotta in container per la spedizione oltremare; rulli ed accessori sono facilmente intercambiabili con poche semplici operazioni perché di ingombro, pesi e dimensioni ridotte. Poichè la quantità di olio nel serbatoio della centrale idraulica è ridotta e ridotta ne è la sua esaustività, anche i consumi di questa macchina sono notevolmente contenuti.
Grazie agli alberi supportati alle estremità, i cuscinetti lavorano in modo corretto ed i componenti sono sottoposti a stress molto minori. Tutto questo consente di ottimizzare le potenze ed i rendimenti meccanici, nonchè una sensibile riduzione del consumo energetico in termini di potenza installata.

L'applicazione di motori idraulici efficienti e di riduttori epicicloidali a bagno d'olio contribuiscono ad avere rendimenti meccanici di ottimo livello.

Chi compra Tauring Group, da sempre, sa di investire in qualità ed efficienza. Le nuove tecnologie consentono inoltre
un ritorno economico in termini di spese per l'installazione, l'attrezzaggio, la manipolazione e la manutenzione.